lunedì 7 luglio 2008

vampiro



nemmeno
un'ombra
la segue
sparita
altrove
anche lei

-la sua ombra -


incuriosita
si domanda
c'era mai stata
una sua ombra?
guarda un specchio
le sembra di vedere
un tenue riflesso
anni addietro?
chissà...
ma non la rispecchia

arrotolata
stravolta
strangolata
sparge
soltanto
pensieri
cupi

che fai ancora sveglia
non hai succhiato
assorbito
abbastanza
di quel bel colore rosso?
l'alba sorge
dietro l'angolo
fra poco
verrà
odore di aglio

non ti sei mica bevuto il cervello!

devi subito andare
a coricarti
vampiro degenerato
che sei diventato

1 commento:

Dominique ha detto...

voce e genial..:)))))))))))))))))))